Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Indirizzo Aureus

Premessa

Il progetto AUREUS (Arte, tUtela, Restauro, Educazione all’USo del patrimonio artistico), nato presso il Liceo classico Giulio Cesare di Roma, è stato accolto in molte scuole in tutta Italia.

L’indirizzo prevede l’ampliamento dello studio della Storia dell’Arte, anticipando l’insegnamento della disciplina sin dal primo biennio, proponendo nella sua componente interdisciplinare la presentazione di tematiche relative alla tutela e al restauro del patrimonio artistico e monumentale.

Gli studenti del biennio, grazie all’introduzione di due ore di Storia dell’arte, seguono una programmazione parallela con storia, potenziano la loro conoscenza della cultura classica (greco e latino), riflettono sull’interazione fra problemi di tutela dei beni culturali ed effetti dell’inquinamento (grazie allo studio delle scienze), e avviano l’uso della lingua inglese per la storia dell’arte (CLIL), grazie alla compresenza per un’ora settimanale di un docente di lingua inglese con il docente di storia dell’arte.

La storia dell’arte, date le sue connotazioni interdisciplinari, è una delle materie umanistiche che può prestarsi meglio a nuove metodologie di insegnamento che utilizzino la tecnologia come strumento didattico nell’era del web 2.0.

Ad integrazione della didattica frontale, il corso, si avvarrà di un articolato percorso di visite di istruzione e di incontri con esperti esterni provenienti dal mondo dei Beni Culturali, che consentano una più diretta conoscenza del territorio e del prodotto artistico. Le visite potranno essere guidate dalle docenti e/o in parte affidate alle organizzazioni didattiche dei diversi Musei e/o ad esperto.

Il progetto così delineato persegue le seguenti finalità

  • Cogliere la dimensione estetica della produzione artistica e dell’ambiente, partendo dall'esperienza del patrimonio locale e privilegiando lo sviluppo di una lettura critica dell'opera d'arte, inserita nel suo contesto storico-culturale;
  • Interdisciplinarità, che, grazie alla potenzialità multidisciplinare propria della Storia dell’arte e all’uso della lingua inglese favorisce una programmazione integrata tra le discipline d’area umanistica e scientifica;
  • Analizzare criticamente opere, fenomeni, situazioni e linguaggi artistici, acquisendo strumenti interpretativi e linguistici specifici dell'educazione estetica e contestualizzandoli storicamente;
  • Favorire la crescita di interessi e sensibilità personali ed educare al rispetto e alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico-ambientale;
  • Più in generale, il progetto si pone l’obiettivo di educare alla cittadinanza attiva anche in chiave europea: lo studio della storia dell’arte ha un fondamentale contenuto civico, nella conoscenza del patrimonio artistico e nell’importanza della sua tutela. L’uso della lingua inglese in diverse discipline promuove una visione internazionale dei problemi e favorisce l’interazione nella logica di una cittadinanza europea.
Monteo Orario AUREUS
Materie I Classe II Classe III Classe IV Classe II Classe
Italiano 4 4 4 4 4
Latino 5 5 4 4 4
Greco 4 4 3 3 3
Inglese 3 3 3 3 3
Geostoria 3 3      
Storia   3 3 3 3
Filosofia   3 3 3 3
Scienze Naturali 2 2 2 2 2
Matematica 3 3 2 2 2
Fisica     2 2 2
Storia dell'Arte 2 2 2 (di cui 1*) 2 (di cui 1*) 2 (di cui 1*)
Scienze Motorie 2 2 2 2 2
Religione 1 1 1 1 1
TOTALE 27+2=29 27+2=29 31 31 31

* L’ora di lezione è svolta da un docente madrelingua inglese.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

Webmaster Emilio Pisani